soufflé di patate pioppini scamorza
Antipasti

Ricetta soufflé di patate con pioppini e scamorza

I soufflé di patate con pioppini e scamorza sono dei morbidi e soffici tortini di patate conditi con funghi e formaggio, perfetti da servire in cocotte monoporzione. I soufflé si differenziano da altri tortini o sformati di patate proprio per la loro “sofficiosità”, dovuta agli albumi d’uovo montati a neve. Questi soufflé possono essere serviti come antipasto, o in alternativa anche come secondo piatto (se la cocotte è di dimensione maggiore).

Ecco la ricetta dei soufflé di patate con pioppini e scamorza!

Tempo di preparazione: circa mezz’ora

Tempo di cottura: circa un’ora e un quarto totali

Difficoltà: semplice

Ingredienti [per 2 persone]:

Patate di media dimensione, 3

Pioppini, circa 200-250 g

Scamorza (dolce o affumicata) a piacere

Olio ExtraVergine di oliva, un filo

Sale grosso e fino, pepe

Pangrattato, una spolverata

Burro, una noce

2 uova

Latte, circa 50 ml

Preparazione:

1 Innanzitutto, fate lessare le patate ancora con la buccia in abbondante acqua leggermente salata; immergete le patate nell’acqua ancora fredda e, una volta che inizia a sobbollire, fate cuocere per almeno 35-40 minuti.

2 Nel frattempo, dedicatevi ai funghi pioppini: tagliateli a tocchetti, eliminando la parte più vicina alla base, sciacquateli sotto l’acqua e fateli cuocere in una padella con un filo di olio per 12-15 minuti (devono asciugarsi bene). Aggiustate leggermente di pepe e di sale.

3 Una volta che le patate sono ben lessate, schiacciatele in una ciotola; se usate come strumento lo schiacciapatate, non è necessario eliminare la buccia, infatti rimarrà dentro lo schiacciapatate. Eliminatela, però, tra una patata e l’altra, altrimenti poi si intasa. Fate intiepidire le patate una decina di minuti.

4 Fate poi fondere il burro in un pentolino e aggiungetelo alla ciotola con le patate.

5 Separate i tuorli dagli albumi; gli albumi teneteli da parte in una ciotola, mentre i tuorli aggiungeteli alle patate.

6 Aggiungete anche sale, pepe ed il latte, ed amalgamate il tutto.

7 Infine, aggiungete i funghi pioppini e la scamorza fatta a pezzetti.

8 Montate ora gli albumi nella ciotola a parte, finché non diventano belli spumosi; aggiungeteli poi all’impasto con movimenti lenti, dal basso verso l’alto, per non far sgonfiare tutto.

9 Imburrate bene i pirottini o le ciotoline, e dopodiché versateci dentro l’impasto. A piacere, spolverizzate leggermente con un po’ di pangrattato.

10 Fate cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti, senza mai aprire il forno per evitare che i soufflé si sgonfino; dopodiché estraeteli dal forno e serviteli, perfetti da mangiare direttamente dentro le ciotoline. I vostri soufflé di patate con pioppini e scamorza sono pronti!

✔ Ricetta vegetariana

Che primo piatto abbinare a questo antipasto?

–> Risotto funghi pioppini e salsiccia

–> Risotto con funghi misti e frutti di bosco

Che secondo piatto abbinare a questo antipasto?

–> Scamorza piccante alla pizzaiola

–> Polpette prosciutto cotto e scamorza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *