crepes nutella cioccolato bianco
Dolci

Ricetta crêpes con Nutella e cioccolato bianco

Le crêpes con Nutella e cioccolato bianco sono un dessert per il quale non servono parole. La crêpe con la Nutella l’abbiamo mangiata tutti almeno una volta al luna park e non dimenticherò mai con che incanto guardavo la preparazione magica di questa delizia nelle strade di Parigi, quando ci sono andata da bambina. Sì, perché una “cosa” che da liquida diventa solida in pochi secondi non può essere altro che una magia.

Qualche anno fa, ad un evento di street food, mi è capitato di assaggiare una crêpe con la Nutella e il cioccolato bianco e ne sono rimasta entusiasta, ho deciso di prepararla anche io e qui vi propongo la mia ricetta. Disclaimer: questa dessert è davvero una bomba dolce! Poi non dite che non ve lo avevo detto. Ecco la ricetta delle crêpes con Nutella e cioccolato bianco:

Tempo di preparazione: circa 15 minuti + mezz’ora di riposo in frigorifero

Tempo di cottura: pochi minuti per ogni crespella

Difficoltà: semplice

Ingredienti [per circa 12 crepes abbastanza piccole]:

Uova, 3

Zucchero, 100 g

Farina, 200 g

Latte fresco intero, 400 ml

Burro, qualche noce per la cottura

Nutella qb e cioccolato bianco/un paio di Galak

Zucchero a velo qb

Preparazione:

1 Per preparare le crêpes, innanzitutto mettete in una terrina capiente le uova e lo zucchero e iniziate a mescolare a mano, con un mestolo o anche con una forchetta. Aggiungete poi il latte un po’ alla volta e continuate a mescolare. Infine, aggiungete la farina setacciata e amalgamate il tutto con una frusta a mano, in modo che non ci siano grumi e che l’impasto sia omogeneo.

2 Fate poi riposare la pastella almeno mezz’ora in frigorifero.

3 Riprendete poi la pastella e date una veloce mescolata; in una padella antiaderente, mettete una piccola noce di burro e aspettate che si sciolga. Aggiungete poi un mestolo di pastella e muovete la padella, in modo che l’impasto copra l’intero fondo della pentola.

4 Una volta che la pastella si sarà ben solidificata, potete girare la crêpe sotto sopra; ripetete un paio di volte in modo che la cottura sia uniforme. Quando la crespella diventa dorata e con dei pezzi leggermente marroncini, è pronta: tiratela via dalla pentola e mettetela da parte. Ripetete la cottura con ogni crêpe, io generalmente non aggiungo burro ogni volta ma ne metto un pezzetto ogni due crespelle.

5 Terminata la cottura delle crêpes, prendete un piccolo pentolino e ponetevi dentro la tavoletta di cioccolato bianco o di Galak fatto a pezzetti, mettetelo sul fuoco a fiamma bassa e fatelo sciogliere.

6 Prendete una crêpe e su una metà spalmate della Nutella e del cioccolato bianco sciolto; chiudete la crespella a metà e spolverate con lo zucchero a velo. Le vostre crêpes con Nutella e cioccolato bianco sono pronte! Potete conservare le crespelle in frigorifero per un paio di giorni, ovviamente senza ripieno, così avete già pronte delle deliziose e nutrienti colazioni. SPOILER: se avete preparato l’impasto per le crespelle salate, potete utilizzare quell’impasto anche per la versione dolce.

Che primo piatto abbinare a questo dessert?

–> Crespelle con porcini e Taleggio

Se non vuoi perderti nessuna ricetta e nessun menù a tema, iscriviti alla mia newsletter! Riceverai una volta al mese contenuti frizzanti e croccanti, idee, ispirazioni e molto altro! Ti aspetto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *